Un cenone totally green

Il cenone della Vigilia di Natale è il momento più atteso dell’anno, un’occasione speciale per riunire tutta la famiglia, tra divertimento, amore ed una tavola imbandita. In questa giornata di festa, però, è importante non dimenticare l’ambiente. Ecco qualche consiglio per un cenone speciale ed ecosostenibile.

Decora la tua tavola in maniera unica e green

La tua tavola sarà ancora più eccezionale se userai decorazioni handmade. Scatena la fantasia e fatti aiutare dai bimbi di casa: crea segnaposto con cartoncini colorati e personalizzati, e componi degli eleganti centrotavola con pigne e tessuti ecologici. Una valida alternativa possono essere delle decorazioni artigianali realizzate da associazioni equosolidali. Insomma, divertiti a stupire i tuoi ospiti con una tavola non convenzionale!

Non dimenticare di togliere dalla lista della spesa piatti e bicchieri in plastica e sostituiscili con prodotti ecosostenibili e biologici. Infine impacchetta i tuoi regali con carta riciclata.

Il cibo: fai un cenone ad impatto 0

Cominciamo dalla scelta del menu. Per i tuoi piatti prediligi ingredienti locali e a km 0, ancora meglio se di derivazione biologica o equosolidale: in questo modo ridurrai l’impatto ambientale dei tuoi acquisti.

Sulla tavola in questi giorni di certo non può mancare il pesce, specie nelle zone di mare. Come consiglia il WWF, con la sua Seafood Guide, è importante un consumo responsabile e solidale, evitando quelle specie fortemente a rischio. Dunque sostituite anguille, cernie, verdesche, aragoste e datteri di mare con il pesce azzurro, tipico dei nostri mari, economico e gustoso. Se invece optate per il pesce di allevamento, verificate che sia certificato MSC (Marine Stewardship Counsil) e ASC (Acquaculture Stewardship Counsil): significa che sono stati allevati secondo criteri di sostenibilità.

Evitate poi ingredienti esotici o di provenienza estera, poiché prevedono lunghi trasporti e massicce emissioni di CO2. Infine preparate con le vostre mani (se vi riesce!) i dolci della tradizione locale e familiare: al primo morso sentirete il sapore dell’infanzia e l’atmosfera natalizia sarà ancora più speciale.