San Valentino green

Il giardino di Valentino era magico, i suoi fiori sprigionavano tutta la potenza dell’amore. Il santo li donava alle coppie che passavano davanti alla sua casa, donando loro anche la felicità eterna.

Questa è solo una delle leggende di San Valentino, il santo più amato e venerato al mondo. Durante la sua festa, il 14 febbraio, si regalano fiori e bigliettini per raccontare l’amore e ricordare i miracoli del santo. Negli ultimi anni, però, questa festa sta diventando sempre più commerciale, gettando nell’oblio il suo vero significato. Un regalo green può aiutarci a recuperare il senso vero di questa festa, che è la celebrazione dell’amore tra due persone, ma anche per la natura che ci circonda. Regala alla persona amata qualcosa di davvero speciale e di non convenzionale.

Se amate il verde, pianta un albero con un click grazie al sito Treedom: sarà il simbolo del vostro amore e donerai al mondo più ossigeno. Scegli l’albero che più ti piace e un contadino lo pianterà per voi nel suo paese, prendendosene cura. Potrai seguire la sua crescita attraverso Google Maps.

Per un partner attivista e che sostiene le giuste cause, fai una donazione a suo nome o regala un gadget per sostenere le associazioni umanitarie. Sarà un modo per aiutare gli altri e non sprecare questa occasione per far del bene.

Anche per i tradizionalisti non mancano le idee green. Se non vuoi rinunciare ad un dono floreale, regala una pianta: in questo modo salverai i fiori. Per un partner amante del fashion, opta per accessori unici e d’artigianato, realizzati esclusivamente a mano e con materiali naturali. Se invece amate il cibo sano, una buona cenetta a lume di candela è quello che fa per voi: ingredienti bio e a km 0 renderanno i vostri piatti salutari e gustosi. Come dolce, non dimenticate dei cioccolatini home made, realizzati con cioccolato biologico e stampini a forma di cuore, e un bigliettino personalizzato, anche quello realizzato a mano. L’importante è che non manchi il rosso!